chinafonini.it
Il Sito Guida sui Cellulari Cinesi... e non solo
Dichiarazione di Declino di Responsabilità / Disclaimer
Il titolare di questo sito non effettua rivendita dei dispositivi menzionati e non è collegato con i rivenditori citati.

La prova del cellulare Lixin E80 Dual Sim
di "rrico" (nickname sul forum)
© 2010 www.chinafonini.it


Primo contatto
La confezione in cui mi è stato consegnato il Lixin E80 contiene il telefonino, due batterie al litio da 1400 mAh modello BL-4B Nokia compatibili, un cavetto usb, un adattatore per la presa europea, cuffie con microfono, libretto in inglese ed una memoria TF da 8 GB (chiesta come opzione, la memoria interna è da 512 kB).
Il telefono è di colore nero a sandwich con la parte centrale bianca. Sottile, leggero e robusto, con angoli arrotondati e ben rifinito.
Sul frontale troviamo la fotocamera secondaria, l'altoparlante, il display da 2 pollici (la parte utile è di 3,1 x 4 cm ) e la tastiera. Sul retro ci sono due altoparlanti e la fotocamera principale. Sul Lato desto c'è un pulsante per attivare la funzione "torcia" mentre sul lato superiore troviamo la lampadina della suddetta torcia ed il pulsante accensione/spegnimento. In basso, infine, c'è il connettore per gli accessori, il microfono, ed il foro per alimentatore compatibile Nokia mini.
Lo sportellino vano batterie/sim è fatto bene e con un buon sistema di apertura/chiusura, l'inserimento di sim, memory e batteria è semplice, mentre non lo è affatto l'estrazione delle sim che devono esser collocate una sopra l'altra.
La Tastiera è costituita da due parti: in quella superiore ci sono i due tasti verdi per l'invio chiamata di ciascuna sim, un tasto per il player audio, un tasto per il menu, uno per la rubrica, il tasto multidirezionale personalizzabile con il tasto centrale di conferma/selezione e il tasto rosso per terminare le operazioni e tornare alla pagina iniziale. I tasti di questa zona sono molto vicini e un pochino difficoltosi da premere se non si usa la punta delle dita.
Nella parte bassa, per un ingombro di 2 x 4 cm, c'è la seconda parte della tastiera con numeri e lettere. Nel complesso la tastiera risulta un po' troppo piccola e la digitazione risulta scomoda. Rispetto ad altri chinafonini da me provati la traduzione italiana è accettabile. Se si mastica però un po' di inglese è ancora preferibile questa lingua.

Funzionalità telefoniche
La ricezione del segnale è buona. Non ho rilevato problemi, si comporta bene sia chiamando che ricevendo. Le due sim sono attive contemporaneamente, si possono mettere in stand-by via software, senza spegnere il telefonino, una o tutte e due. Ci sono due tasti per effettuare la chiamate da una o dall'altra sim.
La scrittura degli sms è agevole, grazie anche alla presenza del T9, che funziona bene. E' possibile inserire nuove parole nel dizionario ed i caratteri sono ben visibili. Quando si crea un sms nuovo e è possibile salvarlo all'invio, mentre se si risponde ad un messaggio ricevuto questa opzione non è presente (come in tutti i chinafonini - nota dell'editore).
C'è l'utile possibilità di inviare in modo rapido e senza tanti passaggi un messaggio ad uno degli ultimi destinatari utilizzati (nde: come sui Nokia serie 40). Se però si sta scrivendo un sms e arriva una chiamata o si preme il tasto rosso per tornare al menu principale, il testo del messaggio viene perso.
E' possibile personalizzare le suonerie per le chiamate in arrivo mentre per gli sms si hanno a disposizione 10 toni preimpostati che non sono personalizzabili e non se ne posso inserire di nuovi. E' possibile gestire i vari profili personalizzabili, vibrazione, silenzioso, all'aperto, in casa ecc. La carica della batteria dura davvero troppo poco: una giornata se lo si usa molto. Da valutare la possibilità di acquistare una batteria più capiente.

Funzionalità PIM
La rubrica consente di memorizzare 500 contatti nel telefono per i quali è possibile inserire vari dettagli. L'organizer offre il calendario con i promemoria, i cui allarmi funzionano anche a telefono spento ma non mostrano alcuna icona su display. L'evento anche se scaduto, rimane nel calendario. Nel comparto Sveglia si possono impostare fino a 5 allarmi, con periodo di ripetizione da uno a dieci minuti. L'allarme funziona anche a telefono spento. Ad allarme inserito compare un'icona sul display.

(continua a pag.2) ->


Cookie policy