chinafonini.it
Il Sito Guida sui Cellulari Cinesi... e non solo
Dichiarazione di Declino di Responsabilità / Disclaimer
Il titolare di questo sito non effettua rivendita dei dispositivi menzionati e non è collegato con i rivenditori citati.

Recensione del ZTE V967s Android Dual Sim
di "Rahab" (moderatore onorario del forum)
© 2014 www.chinafonini.it


Ergonomia
Nonostante i 5", decente. Si prende in mano bene, grazie anche allo sviluppo in altezza dello schermo; logicamente si digita in prevalenza con due pollici.
L'unico punto che non mi soddisfa affatto riguarda il tasto del volume sul bordo sinistro della scocca: lo trovo troppo sporgente e, complice l'utilizzo di una custodia semi rigida con copertura dello schermo incernierata proprio in quel lato, lo abbasso spesso senza accorgermene. Tra l'altro ciò succede anche a schermo spento e telefono bloccato, risultando ancor piú fastidioso!



Schermo
A causa del fatto di essere piuttosto alto e non troppo largo, in modalità orizzontale lo si apprezza molto, sia guardando i films, sia scrivendo.
La risoluzione è sufficiente e non si notano effetti negativi particolari. Rispetto allo schermo del THL W3+ (MT 6577 dual core), lo ZTE denota una luminosità minore e perde nel dettaglio, soprattutto nella crenatura dei caratteri.

Fotocamera
Rispetto al THL W3+, lo ZTE ne esce molto ridimensionato. Le foto diurne del THL sono più definite e quelle notturne più equilibrate e meno granulose; probabilmente il flash dello ZTE è troppo vicino alla lente o ha una temperatura più alta, poichè in notturna crea un effetto-alone che sbianca eccessivamente lo scatto. Dove non c'è luce totale, lo ZTE tende a sgranare... In ogni caso il THL lo batte almeno 8 a 5!

Reattività
L'MT 8967 si comporta bene e gestisce perfettamente lo schermo: la reattività è sempre eccellente, anche con molte applicazioni aperte in contemporanea. A scanso di fraintendimenti, in situazioni normali non si avverte praticamente mai una differenza col precedente MT 6577, che già si comportava ottimamente. Il dual core poteva forse avere qualche micro-esitazione sotto gravoso sforzo, situazione che pare sconosciuta al quad core. Premettendo che io non spengo quasi mai il telefono, dopo 4/5 gg dá di matto e si spegne da solo, perdendo le preferenze impostate; devo capire se sia per riempimento della cache o possa c'entrare qualcosa l'avvio automatico.

Autonomia
La scelta di non puntare all'alta definizione paga di più proprio in questo ambito. Pur essendo lo ZTE un 5" con batteria da 2500 mah e il THL un 4,5" con batteria da 2000 mha, il divario è profondo. Incide sui risultati non solo la risoluzione, ma anche il lavoro di ottimizzazione fatto a livello di processori.
Esemplificando, in un utilizzo vario (2 ore di riproduzione audio ad alto volume, 2 ore di wi-fi, 1 ora e mezza di 3G, svariate telefonate e messaggi), dove il THL arriva a fine giornata per il rotto della cuffia con il 12% di capacitá residua, lo ZTE segna almeno 40%. Con un uso molto moderato invece, il THL arriva ad un giorno e mezzo di utilizzo (stando acceso anche la notte); lo ZTE di contro giunge ai 3 giorni...

Conclusioni
Il rapporto qualità-prezzo di questo telefono è elevato: con 150,00 Euro comprese spese di spedizione, si ha un terminale ottimo per internet e piccola produttività, costruito con cura e dalla buona autonomia (per uno smartphone touch), due cavi OTG (provato con soddisfazione con chiavetta usb), 1 bumper e una custodia semi rigida. Giusto per precisare, si tratta di un cellulare nato non come chinafonino in senso stretto (modello assemblato in via parallela per il Mercato occidentale), ma per il mercato interno indiano, nel quale viene distribuito dal principale gestore di telecomunicazioni; per questa ragione compare ufficialmente nel sito indiano della ZTE (...sono in indiano pure gli aggiornamenti!)
I punti deboli (principalmente il comparto fotografico e il tasto volume) sono sopportabili e compensati dalle buone prestazioni generali, ivi compreso il gps che - dopo essere stato aiutato da Fastergps - aggangia e tiene bene il segnale.

"Rahab" (moderatore onorario del forum)
© 2014 www.chinafonini.it


Cookie policy