chinafonini.it
Il Sito Guida sui Cellulari Cinesi... e non solo
Dichiarazione di Declino di Responsabilità / Disclaimer
Il titolare di questo sito non effettua rivendita dei dispositivi menzionati e non è collegato con i rivenditori citati.

16 giugno 2010
Novità estive dal mondo dei chinafonini
di Carlo Varello (nickname "karl1" sul forum)
© 2010 www.chinafonini.it


Non è un telefono, ma merita una piccola nota l'Apad, clone del più blasonato "tablet" di casa apple.

Con uno schermo più piccolo (7 pollici contro i 10 pollici a LED dell'originale) e caratteristiche decisamente inferiori, vanta però un prezzo decisamente interessante, poco più di 160 euro nella versione con processore a 600Mhz e poco più di 110 euro nella versione con processore a 300Mhz, contro i 499 euro del Ipad base.
La chicca è l'utilizzo di Android come sistema operativo, peccato che sia ancora in versione 1.6.


IPAD


APAD



DUAL-SIM e Windows Mobile

Finalmente, cominciano a uscire con una certa regolarità smartphone dual-sim, dual-standby quasi tutti con l'estetica, ormai vista e rivista, dell'HTC diamond2, tranne per gli ultimi due nati, il G3 Pro dual, con estetica simile a quella dell'HTC Hero, e l'HTC Legend dual sim, il cui nome la dice tutta sulla sua somiglianza.


G3PRO


T5388++ - TOP A1 - T5388I

Tutti dotati di Windows Mobile 6.5 e di schermo da 3.2 pollici, con varie risoluzioni, il più completo della gamma vanta una risoluzione di ben 480x800 pixel. Il processore è l'affidabilissimo Hisilicon K3, ad esclusione del TOP A1 (con il nuovo processore MTK a 480Mhz), e memoria interna che varia dai 128-256Mb fino ai 256-512Mb. I prezzi di questi telefoni vanno dai 150 dollari del nuovissimo TOP A1, ai 280 dollari del T5388++.

Per i "Qwerty", abbiamo una sola entrata, il W73 con 2.4 pollici di schermo e Windows Mobile 6.5 on board, dotato anche di ricevitore GPS e TV (analogica, purtroppo). Il prezzo è di circa 150 dollari.



Chinafonini e UMTS

Timide novità anche per i telefoni 3G, un paio di modelli su tutti:

F910 3G WCDMA, un full touch con sistema operativo Android, schermo da 3.2 pollici, GPS integrato e un estetica HTC like... peccato per i 320 dollari di prezzo!!



L'altro è il MiPhone A3 3G, clone del solito telefono di casa apple, anche questo con sistema operativo Android e con un prezzo decisamente alto, di 230 dollari circa.

Chinafonini e DVB-T

In questo settore, gli schermi sono sempre stati piuttosto carenti nelle dimensioni, che vanno dai 2.6 pollici ai 2.8 pollici. ZOHO propone finalmente un 3.2 pollici con estetica iphone, dotato di DVB-T (ricevitore TV digitale terrestre) e doppia sim, con il classico sistema operativo proprietario. Il modello è il W7000d e il suo prezzo è di circa 110 dollari.



Sempre da ZOHO il modello W6d con le stesse caratteristiche del W7000d ma con schermo da 3 pollici e un estetica "finalmente" non "iphone like", dal prezzo di circa 100 dollari.



Per gli amanti della tastiera che non vogliono rinunciare alla tv digitale, ecco lo SKYBEE 2010 con tastiera qwerty, java e un prezzo di circa 98 dollari. Peccato per il piccolo schermo da 2.4 pollici (misura però standard sui qwerty).



Chinafonini dual-sim

Full Touch:

In questo settore, le novità riguardano quasi esclusivamente i cloni iphone, anche se finalmente dotati di schermo capacitivo, si va dal Iphone K628 al PinPhone 2 e i prezzi variano, a seconda dei modelli, dai 110 ai 150 dollari.

Tra gli altri modelli, il più originale sembra il G1, un dual-sim, dual-standby con un estetica diversa dal solito. Schermo full touch da 3.0 pollici e gravity sensor. Il prezzo è di circa 95 dollari.


G1

Tastiera qwerty:

In questa nicchia di mercato, spopolano i cloni Blackberry, il più nuovo dei quali è il T9650, un 2.2 pollici di schermo, con supporto java e sistema operativo proprietario dal costo decisamente contenuto di circa 70 dollari.



Esce un pò dagli stereotipi questo ZOGO V908 somigliante al Motorola Milestone, con tastiera a scorrimento e schermo da ben 3.2 pollici, con un prezzo di circa 100 dollari.



Per questo mese è tutto.

Stay Tuned and enjoy www.chinafonini.it

Carlo Varello ("karl1")
© 2010 www.chinafonini.it




Cookie policy